+39 340 977 8659 / +39 334 860 3428 info@duomotravel.it

Accedi

Registrati

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Nome utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere alla fase successiva

Sei già registrato?

Accedi
+39 340 977 8659 / +39 334 860 3428 info@duomotravel.it

Accedi

Registrati

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Nome utente*
Password*
Conferma Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Telefono*
Paese*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere alla fase successiva

Sei già registrato?

Accedi

I Monti Picentini: le gole di Tannera.

0
Trekking - Media intensità
Da :€25
Modulo Prenotazioni
Richiedi info
Nome Completo*
Indirizzo Email*
La tua richiesta*
* I agree with Terms of Service and Privacy Statement.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere alla fase successiva
Il tour non è ancora disponibile.

Prenota

Salva nella tua lista dei desideri

Per aggiungere un articolo alla lista dei desideri è necessario avere un account

504

Perchè prenotare con noi?

  • Oltre 20 anni d'esperienza
  • Esperti in Destination management
  • Tour personalizzati
  • Operativi tutto l'anno (esperti in turismo invernale)

Per info e prenotazioni:

+39 334 860 3428

+39 340 977 8659

info@duomotravel.it

I Monti Picentini: le gole di Tannera.

0
  • Luogo d'incontro: Acerno
  • Sviluppo percorso: Circuito
  • Età minima: 10+
  • Vettori: Auto proprie

Nel cuore dei monti Picetini, c’è un cammino unico nel suo genere. Lungo, affascinante e ricco di significato naturalistico: le Gole di Tannera. Il percorso intero del Vallone Pinzarrino e della fiumara di Tannera, passando attraverso meravigliose gole, camminando nell’acqua per diversi chilometri.

Dalla località Pinzarrino, imboccheremo un sentiero in leggera e impercettibile salita. Subito troveremo i primi guadi dove sarà necessario, ma soprattutto piacevole, bagnarsi scarpe e piedi per poter continuare l’escursione. A tal propostito, sarà importantissimo munirsi di due paia di scarpe: il primo da utilizzare lungo il tratto fluviale, l’altro nella seconda parte del sentiero; Così facendo, si eviteranno inutili e pericolosi saltelli sulle rocce. Superato questo primo tratto, si giungerà ad un bivio dove visiteremo prima un sifone e una forra, impossibile da superare a causa della profondità e dei salti delle pareti rocciose. Dopodichè, toneremo sui nostri passi prendendo un sentiero in forte pendenza che farà ritornare sul fiume aggirando la forra.

Rientreremo in acqua ed inizierà un lungo tratto comoposto da rivoli, cascatelle e laghetti, passando attraverso le Gole di Tannera: tratti mozzafiato tra pareti rocciose. L’intero tratto fluviale, è l’habitat di un anfibio diffuso in Italia e in Europa centrale: la salamadra pezzata. Questo simpatico animale, vive in luoghi freschi ed umidi attraversati da piccoli corsi d’acqua ed esce allo scoperto in prevalenza di notte. Non è difficile incontrarla al fresco di una roccia anche nelle ore diurne, se la percentuale di umidità e la temperatura sono di suo gradimento. La presenza di questo anfibio, è molto importante poichè è un indicatore naturale della mancanza di inquinamento.

Superato il tratto, raggiungeremo la sorgente del Cantariello. Un altro posto incantato, a noi de Il Duomo Travel, conosciuto come “la fiumara di Tannera”.
Questa sorgente rappreseterà, dopo 8 km, il termine del trekking fluviale. Da questo punto, potremo metterci un paio di scarpe asciutte e proseguire su un sentiero escursionistico. Inizierà un tratto boschivo risalendo verso la fontana di Don Giovanni per poi giungere alla grotta di Strazzatrippa: punto in cui riprendere le forze con un pranzo a sacco. Dalla grotta, proseguiremo lungo il bosco alle spalle della grotta degli Angeli, toccheremo i bordi del vallone Cantaro, attraversando l’affascinante costa di Savestiana, che ci condurrà alle Cerrete di Filigatti e ai castagneti di piano Tizzano.
Da qui, percorrendo un tratto asfaltato, torneremo sulla strada comunale Acerno – Calabritto per ritornare alle auto.

 

Arrivo e/o Meeting

Acerno

SERVIZI INCLUSI

  • Guida Ambientale Escursionistica
  • assicurazione aggiuntiva

SERVIZI NON INCLUSI

  • Pranzo
  • Tutto ciò non specificato nella voce "servizi inclusi"
EQUIPAGGIAMENTO CONSIGLIATO

Per questa attività si consiglia abbigliamento specifico. Scarpa da trekking (due paia, uno da utilizzare nel fiume e uno nel tratto asciutto. Per il fiume anche un paio di scarpe vecchie o scarpette da scoglio scanalate), pantaloncini corti per il tratto fluviale, eventuali pantaloni lunghi per il resto del percorso, maglia a maniche corte e ricambio, maglia a maniche lunghe, felpe, giubbini , k-way, asciugamano, costume da bagno (eventuale), acqua (almeno 2 l), colazione a sacco (almeno 2 panini), barrette, frutta secca, busta di ricambio per le scarpe e gli abiti bagnati.

Foto
Programma

Giorno 1DESCRIZIONE TAPPA

DESCRIZIONE TAPPA

– Ponte del Pinzarrino
– Vallone Pinzarrino
– Forra di Tannera
– Costa del Cupone
– Gole di Tannera
– Vallone Cantaro
– Sorgente Cantariello / Fiumara di Tannera
– Fontana di Don Giovanni
– Piano del Cupone
– Grotta di Strazzatrippa
– Grotta degli Angeli
– Costa di Savestiana
– Cerreta di Filigatti
– Piano Tizzano
– Ponte del Pinzarrino

Prenota